Company name: Dynamic Solutions s.r.l.
Address: VIA USODIMARE 3 - 37138 - VERONA (VR) - Italy

E-Mail: [email protected]

Importante: la guida dei comuni sostenibili italiani 2024 celebra Legnano

Scopri come Legnano sta guidando il turismo sostenibile in Italia con iniziative innovative e buone pratiche. Un esempio da seguire per tutte le città.
  • Legnano inclusa nella Guida dei Comuni Sostenibili Italiani 2024 con quasi 100 comuni e oltre 1000 buone pratiche.
  • Progetti chiave come Forestami e la Bicipolitana stanno trasformando la città in un modello di sostenibilità.
  • Il 29 luglio è prevista la presentazione ufficiale della guida durante la Festa Urbana della Sostenibilità.

La città di Legnano è stata inclusa nella Guida dei Comuni Sostenibili Italiani 2024, un’iniziativa che raccoglie racconti di turismo sostenibile attraverso la penisola italiana. La guida, pubblicata da Edizioni Ets di Pisa, è una novità assoluta in Italia e una delle prime esperienze a livello europeo. Essa descrive quasi cento comuni e oltre mille buone pratiche per lo sviluppo sostenibile e il turismo.

L’amministrazione di Legnano, guidata dal sindaco Lorenzo Radice, ha sviluppato una strategia basata sul concetto di sostenibilità, declinata in diverse iniziative e buone pratiche riportate nella guida. Tra queste, gli interventi di rigenerazione urbana finanziati con fondi del PNRR, che hanno permesso la riqualificazione strutturale ed energetica di edifici pubblici e beni storico-identitari della città.

Iniziative Sostenibili di Legnano

Le iniziative sostenibili citate nella guida includono il progetto Forestami, la tariffa puntuale per la gestione dei rifiuti, la Bicipolitana e i buoni mobilità per casa/scuola e casa/lavoro. Inoltre, Legnano ha aderito al programma 2023-2025 Intelligent Cities Challenge, una strategia di economia circolare e carbon neutral realizzata in collaborazione con la società no profit Neutalia e la Rete verde e del commercio.

La guida è uno strumento prezioso per scoprire nuove mete per i viaggiatori che scelgono un turismo sostenibile, lento, accessibile, green e smart. Essa offre buoni motivi per visitare città e paesi della Rete dei Comuni Sostenibili, tra cui beni recuperati tramite progetti di rigenerazione urbana e aree verdi riqualificate.

Presentazione della Guida e Eventi Correlati

La presentazione ufficiale della guida avverrà il 29 luglio nel parco della Biblioteca di via Cavour, durante la prima Festa Urbana della Sostenibilità. Il direttore generale della Rete dei Comuni Sostenibili presenterà la pubblicazione, che sarà acquistabile nelle migliori librerie online e sul sito www.edizioniets.com.

Una delegazione legnanese ha partecipato alla Conferenza di Intelligent Cities Challenge a Porto, in Portogallo. L’appuntamento, promosso dalla Commissione Europea, ha visto la partecipazione di 64 città europee selezionate per guidare la transizione verde e digitale delle economie locali. La delegazione di Legnano ha illustrato il percorso intrapreso dall’amministrazione comunale e dai partner sulle direttrici della riduzione dei consumi energetici, della produzione di energia da fonti rinnovabili e dell’ottimizzazione della gestione dei rifiuti in un’ottica di economia circolare.

Bullet Executive Summary

La guida dei Comuni Sostenibili Italiani 2024 rappresenta un punto di riferimento per amministratori pubblici e viaggiatori interessati al turismo sostenibile. Essa offre una panoramica dettagliata delle esperienze virtuose delle comunità sostenibili, con descrizioni delle principali informazioni e caratteristiche dei luoghi da visitare. La guida è arricchita da contributi esterni di esperti come Enrico Giovannini, Marta Grelli ed Emilio Casalini.

La transizione ecologica è un processo fondamentale per garantire un futuro sostenibile alle nuove generazioni. Essa richiede un impegno congiunto di amministrazioni locali, cittadini e imprese per sviluppare politiche e pratiche che riducano l’impatto ambientale e promuovano il benessere sociale ed economico.

Una nozione avanzata di economia circolare applicabile al tema dell’articolo riguarda l’importanza della collaborazione tra amministrazioni comunali e portatori di interesse privati. Questo approccio permette di trasformare le politiche energetiche e ambientali in politiche di comunità, diffuse nel tessuto cittadino, e di ricercare azioni win-win che portino benefici ambientali ed economici.

In conclusione, la guida dei Comuni Sostenibili Italiani 2024 non è solo un’opera di riferimento per il turismo sostenibile, ma anche un esempio concreto di come le buone pratiche possano essere replicate e adattate per creare modelli di successo. Essa dimostra che è possibile godere delle bellezze del nostro Paese senza dimenticare la sostenibilità e la lentezza del tempo.


Articolo e immagini generati dall’AI, senza interventi da parte dell’essere umano. Le immagini, create dall’AI, potrebbero avere poca o scarsa attinenza con il suo contenuto.(scopri di più)

2 commenti

  1. Sì, bella l’idea della sostenibilità, però chi paga per tutto questo? Speriamo che non aumentino le tasse per coprire i costi di queste iniziative ‘verdi’.

  2. Fantastico, finalmente una guida che premia i comuni sostenibili! Legnano sta davvero facendo un ottimo lavoro, si vede l’impegno del sindaco e dell’amministrazione. Due pollici in su! 👍👍

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *