Company name: Dynamic Solutions s.r.l.
Address: VIA USODIMARE 3 - 37138 - VERONA (VR) - Italy

E-Mail: [email protected]

Partecipa all’IBE Intermobility 2024: Opportunità per Startup nella Mobilità Sostenibile

Scopri come la call per 'Start-Up & Scale-Up' di IBE 2024 offre un’opportunità unica per innovatori nel settore della mobilità sostenibile. Partecipa all'evento alla Fiera di Rimini dal 19 al 21 novembre 2024.
  • La call per startup e PMI innovative è aperta fino al 30 settembre 2024.
  • Evento biennale di IEG Italian Exhibition Group alla Fiera di Rimini dal 19 al 21 novembre 2024.
  • Selezionate le prime 20 startup con desk agevolato nell’Area Start-up presso la Cupola Lorenzo Cagnoni.

La call per “Start-Up & Scale-Up” di IBE 2024 Intermobility Future Ways è ufficialmente partita, offrendo un’opportunità unica per lo scambio di idee tra imprese consolidate e realtà emergenti nel settore della mobilità sostenibile. L’IBE Intermobility and Bus Expo, evento biennale organizzato da IEG Italian Exhibition Group, rappresenta un punto di riferimento per il trasporto collettivo e le filiere industriali connesse. La manifestazione si terrà alla Fiera di Rimini dal 19 al 21 novembre 2024 e sarà arricchita da Intermobility Future Ways, un forum dedicato all’intermobilità collettiva e condivisa.

IBE Intermobility and Bus Expo: Mobilità Sostenibile

L’IBE Intermobility and Bus Expo è l’appuntamento biennale di IEG Italian Exhibition Group, programmato dal 19 al 21 novembre 2024 alla Fiera di Rimini. Questo evento è arricchito da Intermobility Future Ways, un forum sulla mobilità sostenibile sviluppato in collaborazione con la Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile e con il supporto dell’Osservatorio Nazionale della Sharing Mobility e Euromobility. L’obiettivo del forum è comprendere e condividere lo stato attuale, le tendenze evolutive e i fattori di cambiamento della mobilità sostenibile e condivisa.

La call per startup e PMI innovative nel settore della mobilità sostenibile è aperta fino al 30 settembre 2024. I segmenti di mercato di interesse includono Smart Mobility, Sharing Mobility, Cloud, Intelligenza Artificiale, Industrial Software, Smart Energy, Smart Payment, Automotive Industrial, IoT, Cyber Security, Economia Circolare & ESG, e Wearable. Le candidature saranno valutate da un comitato di esperti composto da membri di IEG, Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile, EIT Urban Mobility, Tecnopolo di Rimini e membri dell’Intermobility Community.

Intermobility Future Ways: Forum sulla Mobilità Sostenibile

Intermobility Future Ways si inserisce nell’ambito dell’innovazione e della transizione verso un’economia verde e digitale, rispondendo ai nuovi bisogni di mobilità e ai modelli organizzativi emergenti. Questo forum rappresenta un punto d’incontro per idee e innovazioni nell’intermobilità collettiva e condivisa.

L’Innovation District, situato presso la Cupola Lorenzo Cagnoni nel quartiere fieristico IEG di Rimini, sarà un hub di innovazione dedicato alle ultime novità in materia di mobilità. Questo spazio espositivo di prestigio sarà focalizzato su trasporto urbano collettivo, viaggi turistici in autobus, nuove fonti energetiche, tecnologie digitali e servizi di sharing mobility. L’Innovation District sarà articolato in quattro percorsi: “Innovation”, “Start-up”, “Education & Job Orientation” e “Talk”.

L’INNOVATION DISTRICT: Hub di Innovazione

Per l’undicesima edizione della manifestazione, l’Innovation District offrirà un’area di prestigio dedicata alle ultime novità nel campo della mobilità. Questo spazio sarà suddiviso in quattro percorsi distinti:

1. *Percorso “Innovation”: Riservato agli espositori che presenteranno le loro novità e prodotti innovativi, concorrendo al Premio “Lorenzo Cagnoni per l’innovazione”.
2.
Percorso “Start-up”: Dedicato alle giovani aziende e agli innovatori che hanno sviluppato soluzioni uniche e all’avanguardia per la mobilità sostenibile e condivisa.
3.
Percorso “Education & Job Orientation”: Tavole rotonde dedicate agli studenti e all’industria, con un focus sulle necessità di formazione per i nuovi mestieri legati alla mobilità sostenibile.
4.
Percorso “Talk”*: Un corner per interviste e testimonianze delle aziende innovative e dei principali stakeholder della manifestazione.

Quest’anno, a IBE, saranno consegnati due premi dedicati all’innovazione: il Premio “Lorenzo Cagnoni per l’innovazione”, dedicato alla memoria del Presidente IEG Lorenzo Cagnoni, e il Premio “Start-up Innovativa Lorenzo Cagnoni”, riservato alle giovani aziende all’avanguardia nell’Innovation District.

Premi per l’Innovazione

Quest’anno, IBE premierà l’innovazione con due riconoscimenti distinti. Il Premio “Lorenzo Cagnoni per l’innovazione” sarà assegnato ai tre progetti più innovativi presentati a IBE Intermobility Future Ways. Inoltre, il Premio “Start-up Innovativa Lorenzo Cagnoni” sarà riservato alle giovani aziende che si distinguono per le loro soluzioni all’avanguardia nell’Innovation District. I progetti saranno valutati da un Comitato di Valutazione composto da esperti di IEG e dalla rete di partner dell’iniziativa.

Le prime 20 startup selezionate avranno l’opportunità di partecipare alla manifestazione a un prezzo agevolato, con un desk nell’Area Start-up presso la Cupola Lorenzo Cagnoni, cuore di IBE Intermobility Future Ways.

Bullet Executive Summary

La transizione ecologica è un processo fondamentale per il futuro del nostro pianeta. La mobilità sostenibile rappresenta un pilastro di questo cambiamento, offrendo soluzioni innovative per ridurre le emissioni di sostanze inquinanti e migliorare la qualità della vita nelle nostre città. Eventi come IBE Intermobility and Bus Expo e forum come Intermobility Future Ways sono cruciali per promuovere lo scambio di idee e l’innovazione in questo settore.

Una nozione base di transizione ecologica riguarda l’importanza di ridurre l’impatto ambientale delle nostre attività quotidiane, inclusi i trasporti. Adottare soluzioni di mobilità sostenibile, come i veicoli elettrici e i servizi di sharing mobility, può contribuire significativamente a questo obiettivo.

Una nozione avanzata di economia circolare applicata alla mobilità sostenibile implica la progettazione di veicoli e infrastrutture che possano essere facilmente riciclati o riutilizzati alla fine del loro ciclo di vita. Questo approccio non solo riduce i rifiuti, ma promuove anche l’uso efficiente delle risorse naturali, contribuendo a creare un sistema di trasporto più sostenibile e resiliente.

In conclusione, la partecipazione a eventi come IBE Intermobility and Bus Expo non solo offre un’opportunità per scoprire le ultime innovazioni nel settore della mobilità sostenibile, ma stimola anche una riflessione personale su come possiamo contribuire a un futuro più verde e sostenibile.


Articolo e immagini generati dall’AI, senza interventi da parte dell’essere umano. Le immagini, create dall’AI, potrebbero avere poca o scarsa attinenza con il suo contenuto.(scopri di più)

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *